mollificio

Opera dell’Architetto Vittoriano Viganò, è stato culla del lavoro del territorio che vedeva al centro San Felice del Benaco. Oggi è dismesso, ma pieno di sorprese.